Sopravvivenza

Assaporo la dolcezza della tua vita
in queste note senza fretta,
senza violenza, senza soprusi
Assaporo la libertà dell’anima
quando si innalza, e in volo
raggiunge le vette del cuore
Mi sembra di sentirti di nuovo, amico mio
come se non fossi mai fuggito
come se cantassi appena liberato dal fango
della nullità e del dolore
Canti un inno alla tua vita,
alla vita sopravvissuta
al fuoco della guerra
e ai bastimenti di incertezza
Un inno alla vita che non si spegne
anche se il buio deve accadere
Un inno alla vita più delicata, più pura
esaltante e misteriosa
Un inno alla bellezza del puro universo
riflesso nell’occhio di tutte le tue albe.

Annunci

2 commenti

Archiviato in poesia

2 risposte a “Sopravvivenza

  1. Mi piace rimanenere ben saldo alla vita, specie leggendo questi versi
    I Like, ciao

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...