Lettera da una donna all’uomo che l’ama

Roma, 01/11/2014


Caro uomo,
io vedo e sento la Gioia. Io sono un essere di Gioia. Riesco a vedere le cose belle, i colori, le luci. Il colore Rosa, mi rispecchia tantissimo nell’anima Creativa che sono. Il dolore? Non so nemmeno che cosa sia. I limiti? Nemmeno. Le regole, le costrizioni? Nemmeno. Ma il tuo dolore io lo sento. Caro uomo, io posso sentire il tuo dolore ed è per questo che soffro ma se soffro non riesco a vivere. Sono una creatura nata libera, senza preoccupazioni, senza definizioni. Hai sentito bene? Senza definizioni.
Ascoltami, lasciami vivere libera: libera dal tuo peccato e dal tuo dolore.

Bankoboev.Ru_rosa_na_cvetah


Annunci

Lascia un commento

Archiviato in lettera breve, scrittura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...